Calendario 2020

Ulteriori informazioni su eventi oppure per partecipare, per favore contattateci.
Informazioni su eventi del 2018, per favore visitate qui.
Informazioni su eventi del 2019, per favore visitate qui.

15 gennaio: Quinto Anniversario del GCCM (mondiale)

Con il tema “Celebrare e Accelerare” GCCM comincerà un intero anno di celebrazioni del nostro anniversario. Insieme, festeggeremo quanta strada abbiamo già fatto, e accelereremo le nostre attività per il futuro, facendo fronte in maniera significativa alla crisi climatica durante i prossimi cinque anni e oltre.

26-28 marzo: Economy of Francesco (Italia)

Papa Francesco convocherà ad Assisi un incontro di giovani economisti e imprenditori per sviluppare un piano economico giusto e sostenibile. In occasione della conferenza, daremo risalto al Disinvestimento Cattolico dai combustibili fossili e al reinvestimento nell’energia pulita.

22 aprile: Giornata della Terra (mondiale)

nel 50esimo anniversario della Giornata della Terra, GCCM si unirà alla Rete per la Giornata della Terra nel trasformare questa pietra miliare in un trampolino di lancio per un’azione ancora più estesa. Coordineremo mobilitazioni e grandi eventi a Roma e in comunità intorno al mondo.

16-24 maggio: Settimana Laudato Si’ (mondiale)

In collaborazione con il Vaticano, Renova+ e altri partner, promuoveremo una celebrazione mondiale del messaggio dell’enciclica nel suo quinto anniversario. Migliaia di comunità organizzeranno momenti di riflessione sulla Laudato si’ e si impegneranno ancora più profondamente a portarne in vita la visione. La settimana culminerà con un importante vertice vaticano sulla Laudato Si’.

1 settembre – 4 ottobre: Tempo del Creato (mondiale)

Sulla base del sostegno senza precedenti di Papa Francesco al Tempo del Creato e la sua sempre più importante presenza nelle comunità cattoliche di tutto il mondo, coinvolgeremo la Chiesa affinché si impegni in questa occasione annuale di preghiera e azione a favore del creato.

Ottobre: Incontro al Vertice delle Nazioni Unite sulla Biodiversita (Cina)

In collaborazione con i partner cattolici, lavoreremo alla Convenzione sulla Biodiversità per una advocacy mirata in appoggio del Global Deal for Nature (Patto Globale per la Natura), un obiettivo per tutelare 30% della natura entro il 2030.

9 – 19 novembre: COP26 (UK)

le Nazioni Unite convocheranno la loro 26esima conferenza annuale delle parti per far fronte al cambiamento climatico. Quest’anno è importantissimo perché è l’anno in cui le varie parti renderanno pubblici i modi in cui implementeranno gli accordi di Parigi (e se non riusciranno a farlo a breve). GCCM, in accordo con le istituzioni cattoliche partner, promuoverà impegni ambiziosi per assicurare un futuro vivibile.