“Via Crucis Laudato Si’” online al tempo del Coronavirus

Marzo 31, 2020

Un’iniziativa del Movimento Cattolico Mondiale per il Clima, tenutasi venerdì 20 marzo 2020, con l’invito a riproporla nelle proprie comunità nei prossimi venerdì di Quaresima, utilizzando i seguenti materiali:

Il Movimento Cattolico Mondiale per il Clima ha offerto questa Via Crucis Laudato si’ online per vivere il cammino verso la Pasqua riflettendo, alla luce della Laudato si’, sulle responsabilità che l’emergenza del Coronavirus provoca. Questa Via Crucis vuole essere anche una proposta di preghiera per le comunità cattoliche quale passo nel percorso verso il quinto anniversario della Enciclica Laudato si’ e per rispondere all’invito di papa Francesco a partecipare alla Settimana Laudato Si’, dal 16 al 24 Maggio, come da invito nel suo video.

Il Movimento ha voluto valorizzare, attraverso le meditazioni della Via Crucis, l’esperienza che i membri del team stanno vivendo nelle varie parti del mondo a causa del Coronavirus. Ne deriva una Via Crucis con riflessioni personali frutto dell’esperienza attuale, talvolta molto intima, inserite nell’impegno a vivere la Laudato si’ che ciascun membro del team porta avanti, alla luce del suo ruolo nell’organizzazione. Sono state toccate tematiche quali: la guerra in Siria ed il ruolo dell’Europa, la Sinodalità (Cecilia Dall’Oglio, European Programs Manager, Italia); la vulnerabilità dell’Africa di fronte al Coronavirus (Fra Benedict Ayodi, Program Manager- Africa, Kenya); la necessità di ascoltare la voce della scienza non solo per il Coronavirus ma anche per i cambiamenti climatici (la giovane Domenica Reyes, Co-chair della Laudato Si’ Generation, Ecuador); l’economia estrattivista ed il cammino dal Sinodo per una Chiesa coraggiosa e profetica (Daniela Finamore, Divest-Invest & European Programs Coordinator) ed altre.

Alcune meditazioni sono state offerte da Animatori Laudato Si’ che sono anche facilitatori di Circoli Laudato Si’. Altri Animatori hanno dato il proprio supporto intervenendo come lettori. Gli Animatori Laudato Si’ sono persone formate dal Movimento che si prendono l’impegno di far vivere il messaggio dell’Enciclica Laudato si’ nelle proprie comunità. Dopo la formazione gli animatori italiani vengono accompagnati con incontri mensili online ed è proprio dalla familiarità con questo tipo di incontri e dal clima di amicizia che nei mesi si è riuscito a creare che si è alimentata anche la realizzazione di questa Via Crucis online, che vuole essere un esempio per tutte le comunità cattoliche che, in questo momento di ridefinizione, cercano nuove strade per portare il messaggio della Chiesa.

La Via Crucis Laudato Si’ si è tenuta sulla piattaforma di videoconferenze e webinar sulla quale il team internazionale del Movimento lavora a distanza insieme quotidianamente.